On

La magia dei sobborghi americani dietro un vetro | Snow Edition (1/2)

I sobborghi americani sono un affascinante specchio dell’America. Perfetti, ma solo all’apparenza.

Per me hanno qualcosa di magico (senza dubbio legato al fatto che sono – siamo – cresciuti con le immagini di centinaia di film e serie tv americane). E solo quando sono nei sobborghi mi sento di osservare l’America più vera. Quella magari più ricca e più povera. Ma senza dubbio quella reale.

Perché New York è favolosa: un mondo di culture, religioni e sapori. Ma non è l’America.  

Dopo quasi un anno tra Italia e America tra freddo polare e caldo tropico, voglio condividere delle foto dedicate proprio a loro, i sobborghi (in questo caso innevati) del New Jersey.

New Jersey

America innevata

“The suburbs have this veneer of happiness, you know? This veneer of the ideal life. From afar, it’s all together – white picket fence, nice house – but you peel away one little layer, and it all comes crumbling down.”(J.J.)

club under the Snow

sobborghi americani

“I live in the suburbs, the final battleground of the American dream, where people get married and have kids and try to scratch out a happy life for themselves.” (H.B.)

“The suburbs are the American dream, right? Living in a nice house, having a good job, a happy family.” (C.H.)

american house snow

“There’s an overwhelming sense of paranoia in the suburbs. People there seem so much more paranoid to me than people in the city about their kids being kidnapped or their parties being raided or their drinks being spiked. There’s a kind of hysteria about that.” (M.R.)

“I watched a lot of television as a kid, and the suburbs to me – that was exotic! Like, a mom and dad who lived in the same house and had jobs and cooked breakfast at the same time every morning and did laundry in a washing machine and dryer? That was like, ‘Woah! Who are they? How do you get to be like that?’ ” (G.F.)

Per altre interessante citazioni sul tema, dai un’occhiata qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sono la persona giusta…

Se state cercando una giornalista pubblicista con esperienza sia nel giornalismo online che in quello cartaceo.
Se avete bisogno "di una penna" motivata, intraprendente e piena di idee da mettere su carta o schermo.

Dal Blog
Come contattarmi
Per feedback, domande e anche solo salutarmi potete mandarmi una mail a magnanellieleonora@gmail.com
Oppure scrivermi tramite il form che trovate nei Contatti
Social